EWC 2019: si chiude con l’ottavo posto. Adesso campionato.

EWC 2019: si chiude con l’ottavo posto. Adesso campionato.

63
Condividi

Ultimo atto, quello dell’orgoglio per chiudere almeno com’era cominciata pa storia Champions, la storia Euro Winners Cup. Tre assenze pesanti, Fred e Lucao fuori per squalifica, mentre botta al piede per Corosiniti. Roster tutto siciliano con un Palmacci in più. Di contro ecco gli insidiosi ucraini dell’Euroformat-Bodon che attenzioni hanno eliminato ai rigori una delle favorite come il Kristall.

Settimo-ottavo posto finale minore ma match da onorare al meglio. Primo cinque minuti tutti ad appannaggio degli ucraini con le reti di Torres dopo novanta secondi e Zavorotniy al quinto. Poi risveglio etneo con il piattone di Chiavaro a mettere pressione.

L’arbitro non vedeva un fallo di mano netto che frena a Chiavaro verso la porta e sulla respinta gol degli ucraini con Voitenko. Nel finale grande gol di Ryabko che scartava il portiere depositando il meno uno. Gara dura nella ripresa poco spettacolare, fino al grande gol di Palmacci, avviato da Chiavaro, tiro al volo splendido e 3-3. Colossale il fallo su Ryabko in area, arbitro ancora che non sanzionava e sulla ripartenza gol di Torres., 4-3.

Nel terzo e ultimo atto errore difensivo rossazzurro che apriva al +2 per il Bodon. Ancora carta Palmacci tra i pali per rimontare il gap, ma stavolta non arriva a nulla. Si chiude così con l’ottavo posto e adesso testa al campionato da venerdì 14 giugno a Viareggio.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO